Naturalmente Ecomondo

Agricom ha partecipato al più gran evento italiano per l’innovazione e l’economia circolare: la fiera Ecomondo. Dal padiglione delle bioenergie abbiamo potuto presentare i nostri prodotti per biomassa. Certamente ci siamo aggiornati sugli ultimi sviluppi dell’impiantistica ed efficientamento degli impianti di biogas e del biometano.

Abbiamo allestito il nostro stand in linea con i nostri principi, in un’ottica di riciclo e recupero dei materiali.

Stand Agricom alla fiera Ecomondo

Per esempio, la finestra decorativa apparteneva al granaio di un antico casolare, ora abbattuto. Ha voluto essere il simbolo di continuità con il passato e una finestra aperta verso il futuro, che Agricom si impegna a migliorare attraverso il riutilizzo di materie prime secondarie.

Il tavolino che abbiamo portato era una bobina di cavi elettrici, Agricom l’ha riutilizzata per far sedere attorno persone interessate a nuovi metodi sostenibili per produrre energia e riflettere su nuovi scenari e prospettive energetiche, naturalmente.

Circolarità, Sostenibilità, Innovazione e Trasformazione sono le nostre parole d’ordine, per questo ci siamo allineati agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite n. SDG7 – energia pulita e accessibile, SDG9 – imprese, innovazione e infrastrutture e SDG12 – consumo e produzione responsabili. Le infografiche degli SDGs hanno decorato i cubi di cartone che ora sono nella nostra sala riunioni.

Niente in Agricom va sprecato. Le piante scelte per completare il nostro stand sono autoctone e comprate da un vivaio della zona, perché crediamo che le scelte a km 0 siano le migliori. Una volta finita la fiera sono state riportate nella nostra sede e ora crescono rigogliose.

Per concludere, un grazie ai nostri creativi @Francesco, @Chiara e @Anna, con cui abbiamo rinnovato il logo di Agricom, attualizzato il nostro sito e dato un’impronta di sostenibilità anche alla nostra immagine. Con loro speriamo di aver allestito uno stand accogliente per i nostri clienti e i visitatori!